Dal 2019 Apple farà concorrenza a Netflix: il servizio di streaming sarà gratis su iPhone, iPad e Mac

Il 2019 sarà sicuramente un anno decisivo per il futuro della televisione in streaming. Non solo i protagonisti già attivi nel settore, come Netflix, Amazon Prime Video e Hulu, aumenteranno i loro investimenti in contenuti originali, ma sulla piazza arriveranno anche nuovi competitor, in primis la nuova piattaforma di Disney ma poi anche quelle di Warner ed Apple. Proprio a Cupertino paiono esserci delle novità perché alcune indiscrezioni la vogliono in arrivo prima del previsto e cioè nella prima metà del 2019.